Modalità per lo svolgimento dei controlli

Ulteriori modalità per lo svolgimento dei controlli sulle dichiarazioni sostitutive da parte delle amministrazioni procedenti

Art. 35, c. 3, d.lgs. n. 33/2013

Ai sensi degli artt. 71 e 72 D.P.R. 445/2000, Asp Città di Bologna effettua controlli sulle dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atto di notorietà, secondo le modalità previste dalla Legge. Spetta ai Dirigenti e ai Responsabili di Servizio individuare criteri e modalità attraverso cui effettuare tali controlli, che avvengono a campione.
 
In caso di irregolarità o omissioni nelle dichiarazioni sostitutive che sono rilevabili d'ufficio e che non costituiscono falsità, Asp Città di Bologna informa l'interessato che è tenuto alla regolarizzazione o al completamento.
 
In mancanza il procedimento non ha seguito.