Annualmente, unitamente al Bilancio consuntivo d’esercizio ASP Città di Bologna presenta il Bilancio sociale delle attività.

Il Bilancio sociale è il documento nel quale l’amministrazione riferisce circa le scelte operate, le attività svolte e i servizi resi, descrivendo altresì i suoi processi decisionali ed operativi ed i risultati che ha conseguito rispetto agli obiettivi istituzionali dichiarati ed alle risorse impiegate, in modo da consentire una valutazione del suo operato da parte di tutti i suoi gruppi di interesse, pubblici e privati.

Il Bilancio sociale è uno strumento di rendicontazione e valutazione delle performance aziendali, che rende conto alla collettività, in modo trasparente e comprensibile, delle priorità e degli obiettivi dell’Amministrazione, degli interventi programmati e realizzati e dei risultati raggiunti. Si affianca pertanto al bilancio d’esercizio, generato dalla contabilità economico-patrimoniale, che evidenzia i risultati della gestione economica, finanziaria e patrimoniale, di non facile comprensione senza una preparazione specifica in materia.
 
Il Bilancio sociale può quindi essere definito come lo strumento principale attraverso cui si esplicita la responsabilità sociale dell’Azienda, ossia il dovere di comunicare in modo trasparente ai cittadini e ai diversi interlocutori le attività promosse, le risorse utilizzate e i risultati raggiunti.
 
Nella pagine successive sono consultabili i Bilanci sociali degli anni precedenti e delle ASP confluite in Città di Bologna.
 
Contenuti collegati e approfondimenti:
 
 


Bilancio sociale 2016 Il documento è stato approvato il 26 giugno 2017 dall’Assemblea dei soci, su proposta dell’Amministratore unico, Gianluca Borghi. Il Bilancio sociale descrive i risultati ottenuti a distanza di tre anni dalla creazione di ASP Città di Bologna. I servizi rivolti alle persone sono aumentati ed al contempo ne è aumentata la qualità, anche attraverso la co-progettazione con le istituzioni e il terzo settore, e con il costante impegno a garantire alla città sostenibilità, trasparenza ed efficacia.

Il Bilancio sociale è stato presentato Mercoledì 27 settembre 2017 in Santa Marta, alla presenza dell’Assessore al Bilancio del Comune di Bologna Davide Conte.

I documenti Bilancio sociale e videoinfografica sono disponibili attivando il collegamento.
 
Copia cartacea può essere richiesta tramite posta elettronica all’Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., fino ad esaurimento della disponibilità.
 
Vedi Deliberazione dell'assemblea dei soci n. 5 del 26/06/2017

 
Bilancio sociale e Relazione sulla gestione 2015. 
Questi i contenuti del documento approvato il 1 giugno 2016 dall’Assemblea dei soci, su proposta dell’Amministratore unico, Gianluca Borghi. 
 
Il Bilancio sociale risponde sia alle richieste normative regionali sulle ASP sia alla volontà di ASP Città di Bologna di aumentare la trasparenza delle prioprie scelte e dei risultati raggiunti.
 
I documenti Bilancio sociale e Relazione sulla gestione 2015 (pdf 1.1 Mb). Versione sintetica (info grafica) sono disponibili in versione pdf attivando il collegamento.
Copia cartacea può essere richiesta tramite posta elettronica all’Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., fino ad esaurimento della disponibilità.
 
Vedi Deliberazione dell'assemblea dei soci n. 6 del 1/06/2016

 
 

Bilancio sociale 2014 e Prospettive 2015. Questi i contenuti del documento approvato il 30 giugno 2015 dall’Assemblea dei soci, su proposta dell’Amministratore unico, Gianluca BorghiIl Bilancio sociale risponde sia alle richieste normative regionali sulle ASP sia alla volontà di ASP Città di Bologna di aumentare la trasparenza delle prioprie scelte e dei risultati raggiunti.
 
 
“Tra le scelte amministrative più significative compiute in questo mandato dalla Amministrazione comunale vi è stata sicuramente quella della unificazione delle tre ASP esistenti, a loro volta discendenti da istituzioni che da centinaia di anni svolgono assistenza ed accoglienza alle persone in difficoltà della nostra città” – così esordisce la presentazione di Virginio Merola, Sindaco di Bologna e presidente dell’Assemblea dei soci. Che prosegue: “Ancora molto è da fare, ma questa nostra azienda pubblica, strumento dell’Amministrazione nella erogazione dei Servizi sociali, rappresenta attraverso la passione e la competenza delle centinaia di lavoratrici e di lavoratori che in essa operano, un patrimonio per la città, come questo Bilancio sociale testimonia descrivendo, meglio di molte enunciazioni, priorità e futuro dei Servizi alla persona della Città, elemento essenziale del welfare bolognese.”
 
Il documentoBilancio sociale e prospettive 2015di ASP Città di Bologna è disponibile in versione pdf attivando il collegamento.
Copia cartacea può essere richiesta tramite posta elettronica all’Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., fino ad esaurimento della disponibilità.

Contenuti collegati e approfondimenti:
- Deliberazione dell'assemblea dei soci n. 2 del 30/06/2015 e Relazione sulla gestione 2014
- Linee guida per la predisposizione del Bilancio sociale delle ASP dell'emilia-Romagna, Deliberazione di Giunta regionale n. 741/2010
- Sito ER Sociale - sezione ASP Aziende pubbliche di servizi alla persona

Per consultare i bilanci sociali delle ASP preesistenti:
-per esercizio 2013 Bilancio sociale ASP Giovanni XXIII - Bilancio sociale ASP Poveri vergognosi
-per esercizi precedenti, si può fare riferimento ai due siti internet delle ASP Poveri vergognosi e ASP Giovanni XXIII

 

Joomla SEF URLs by Artio