Il 21 marzo in ASP si è svolto un corso in "Self empowermente e proattività". Il corso era  rivolto a circa 15 dipendenti che in seguito ad una modifica organizzativa hanno cambiato unità organizzativa pur mantenendo il ruolo di tipo amministrativo. Con il corso si intende far acquisire le competenze necessarie per riconoscere i fattori che condizionano i comportamenti e per pianificare obiettivi concreti di sviluppo, trasformando il proprio potenziale in risultati professionali concreti.
All'indomani una partecipante ha inviato la nota che si riporta qui di seguito.
 
"Come fruitrice del corso che si è tenuto ieri con la psicologa del lavoro Silvia, volevo comunicarti che ne siamo tutte uscite entusiaste.  Ho partecipato a questo corso con spirito di “curiosità” dopo aver letto la mail di invito inviatami  dal Responsabile del Servizio supporto amministrativo servizi alle persone, Silvio Camillucci.
Devo dire che non ero affatto convinta dell’utilità, in cuor mio pensavo che sarebbe stato il solito  corso teorico, la  solita lezione frontale fine a sé stessa da “subire”.
Mi ha fatto, invece,  piacere essere smentita subito dalle prime “battute”…
Mi ha fatto piacere “esserci”, soprattutto  nel momento in cui ho scoperto   che in realtà  si trattava di un  “laboratorio” interattivo e stimolante che richiedeva la  partecipazione viva  degli astanti.
La docente è stata molto abile nel coinvolgerci e nel riformulare un linguaggio “scientifico” come quello della psicologia,  in  quotidianità vissuta… il ché non è affatto scontato!
Oggi posso dire che il corso è stato molto interessante, dinamico, coinvolgente, stimolante  e utile.
La psicologa è stata davvero  brava nel condurci per mano all’interno di quelle dinamiche e comportamenti che inevitabilmente vengono poste in essere e si creano  tra colleghi.
E’ stato utile cercare  di capire  anche come ognuno di noi si sia rapportato  alla nuova mansione lavorativa, quali aspettative, quali paure, quali reazioni e sentimenti.
Non aggiungo altro se non che mi auguro  ci possa essere  un proseguo e che un corso del genere  possa essere esteso  a tutti, indipendentemente  dal fatto che si stia iniziando un nuovo lavoro all’interno di un nuovo assetto organizzativo."
Morena Cerrato
 
Pubblicato il 22 Marzo 2017
Joomla SEF URLs by Artio