Contrasto grave emarginazione adulta


Avviso pubblico, avente valore di manifestazione di interesse, per consentire ai soggetti aventi titolo di presentare richiesta per inserimento in una delle microaree pubbliche in via di realizzazione sul territorio del Quartiere Navile. Scadenza: 15 settembre 2019 Competenze: Area Welfare e Promozione del benessere della comunità Vai alla pagina del Comune di Bologna per scaricare l'avviso e i relativi documenti: http://www.comune.bologna.it/concorsigare/bandi/135:8024/45309 http://www.comune.bologna.it/concorsigare/bandi/135:8024/ Pubblicato l'8 agosto 2019

Attenzione all'orario !! Nell’ambito del progetto “Gira la Cartolina!”, la start up promossa da ASP Città di Bologna in collaborazione con Soc. Coop. Soc. Piazza Grande in cui aspiranti guide con e senza dimora accompagnano i turisti alla scoperta di una Bologna inedita, è prevista per il primo di Agosto una passeggiata estiva nei portici di Bologna. Accompagnati da poesie storie e pensieri, mostrando la città e il proprio punto di vista su di essa, lungo un percorso in cui la storia dei luoghi si intreccia alle storie personali. L'appuntamento è giovedì 1 agosto alle ore 18.00, presso La Quadreria di ASP Città di Bologna, in via Marsala 7. Per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak350d84637f9072647d90cbaa8b90aebe').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy350d84637f9072647d90cbaa8b90aebe = 'giralacartolina' + '@'; addy350d84637f9072647d90cbaa8b90aebe = addy350d84637f9072647d90cbaa8b90aebe + 'mail' + '.' + 'com'; var addy_text350d84637f9072647d90cbaa8b90aebe = 'giralacartolina' + '@' + 'mail' + '.' + 'com';document.getElementById('cloak350d84637f9072647d90cbaa8b90aebe').innerHTML += ''+addy_text350d84637f9072647d90cbaa8b90aebe+''; ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak884d7b4e64a3d28f997aba161e0c24db').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy884d7b4e64a3d28f997aba161e0c24db = 'laquadreria' + '@'; addy884d7b4e64a3d28f997aba161e0c24db = addy884d7b4e64a3d28f997aba161e0c24db + 'aspbologna' + '.' + 'it'; var addy_text884d7b4e64a3d28f997aba161e0c24db = 'laquadreria' + '@' + 'aspbologna' + '.' + 'it';document.getElementById('cloak884d7b4e64a3d28f997aba161e0c24db').innerHTML += ''+addy_text884d7b4e64a3d28f997aba161e0c24db+''; ; 051279611 www.laquadreria.it Pubblicato il 29 luglio 2019 Leggi la rassegna stampa sul progetto: Repubblica 20/07 Virgilio notizie 22/07 Vatican News 25/07 Life Gate 25/07 Pagina fb Matteo Lepore 25/07 Insieme per il lavoro 26/07 RaiNews 26/07

Giovedì 25 luglio dalle 18.00 alle 20.30 circa, si terrà l'Aperitivo musicale del giovedì presso il Riparo Notturno Madre Teresa di Calcutta a Bologna in Viale Felsina, n. 68. Per l'occasione ci sarà un'esibizione di Danza dell'Associazione artistica culturale Donne di Sabbia Vedi locandina. E' inoltre prevista la partecipazione della Presidente del Quartiere Savena Marzia Benassi. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

La struttura Madre Teresa di Calcutta, che accoglie e ospita donne senza fissa dimora, sta collaborando con l’Estate Ragazzi 2019 della Parrocchia Santa Maria Annunziata del Fossolo (di via Fossolo 31/2). Vengono proposti ai ragazzi partecipanti, alcuni momenti ludico-creativi. I minori che interverranno ai laboratori, hanno un’età compresa tra i 7/8 anni e i 11/12 anni. Come presentato ai giovani Coordinatori dell’Estate Ragazzi, così come ai ragazzi arrivati in struttura, l’obbiettivo del progetto è semplice ma complesso: mostrare come tutte le persone siano risorse. Come ciò può avvenire sebbene ognuno abbia le proprie differenze e criticità e come l’autonomia e l’indipendenza si cerchino ad ogni età ma accettando l’aiuto dell’altro diventa più facile raggiungerle. Laboratori artistici, di lettura, cucina, attività di giardinaggio e una particolare attenzione viene posta sulla cura e la gestione dell’orto di Madre Teresa. Pubblicato il 28 giugno 2019

Attraverso il sistema di allerta basato sulle previsioni di disagio bioclimatico elaborate dal Dipartimento della Protezione Civile e dal Servizio Idro-Meteo-Clima dell’ ARPAE Emilia Romagna, in collaborazione con l'Ausl di Bologna, Asp Città di Bologna e il Consorzio Arcolaio , hanno messo in atto le azioni a tutela delle persone in strada. In particolare: Il servizio Città Prossima-Help Center è presente nei punti di distribuzione delle organizzazioni di volontariato per spiegare la necessità di fornire alimenti che non appesantiscano la digestione delle persone assistite. Si sta ultimando la mappatura delle fontanelle di acqua attive per fornire indicazioni alle persone che trascorrono molte ore in strada. Si stanno monitorando i luoghi frequentati durante il giorno , con particolare attenzione alle persone con fragilità. Il servizio docce di via del Lazzaretto 15 è aperto il pomeriggio dal lunedì al venerdì nelle ore più calde per consentire un maggiore refrigerio alle persone che ne usufruiscono. Il servizio Help Center, aperto dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30 e il weekend dalle 15.30 alle 18.00 garantisce distribuzione di acqua. I laboratori di comunità Happy Center , Lab E-20 e BelleTrame sono aperti per ripararsi dalle ore più calde. Il Centro di Accoglienza Rostom è a disposizione per l'ingresso di persone con patologie che potrebbero acuirsi a causa delle alte temperature.

Martedì 25 giugno, il Laboratorio BelleTrame di Via Don Paolo Serra Zanetti n. 2 a Bologna, organizza un aperitivo alle ore 19.00 e a seguire verso le ore 19.30 sfilata evento del laboratorio Taglia, Cuci e Sfila .

. L'Associazione Culturale ArteCittà in collaborazione con il Condominio Roncaglio, vi aspettano sabato 15 giugno dalle ore 18.00 in Via Roncaglio n. 11/12 a Bologna per l'inaugurazione dell'orto di Comunità Roncaglio. Parteciperanno Daniele Ara Presidente del Quartiere Navile e Susanna Zaccaria Assessora del Comune di Bologna.Vedi locandina

Anche quest'anno torna ESTATE REGAZ!, il campo estivo divertente e solidale in cui il volontariato diventa un gioco da ragazzi! Insieme giocheremo e ci impegneremo in attività di volontariato e di cittadinanza attiva. Il tutto divertendoci con le attività ideate insieme al laboratorio di comunità R8 (rot-tò), al laboratorio di comunità Happy Center Bolognina e alla struttura San Sisto. ESTATE REGAZ! si terrà anche quest'anno presso il centro d'accoglienza di Via Pallavicini 12, a Bologna, a pochi passi da Piazza dei Colori (Quartiere San Donato - San Vitale, zona Croce del Biacco). Il campo sarà attivo da lunedì 10 a venerdì 21 Giugno 2019 (dal lunedì al venerdì) e ospiterà bimbi e ragazzi tra i 6 e i 18 anni, residenti in Piazza dei Colori ma non solo: i posti disponibili sono 20 a settimana e anche se abiti in un altro quartiere della nostra città sei il benvenuto! Le iscrizioni chiuderanno venerdì 31 Maggio, mentre lunedì 3 Giugno dalle ore 16.00 alle 18.00 incontreremo i genitori dei ragazzi iscritti per presentare lo staff di ESTATE REGAZ 2019 e il programma completo delle attività. VOLANTINO con tutte le informazioni MODULO D'ISCRIZIONE da reinviare compilato all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak7162643567ce241d88bef94ecbe491d4').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy7162643567ce241d88bef94ecbe491d4 = 'piazzadeicolori21' + '@'; addy7162643567ce241d88bef94ecbe491d4 = addy7162643567ce241d88bef94ecbe491d4 + 'gmail' + '.' + 'com'; var addy_text7162643567ce241d88bef94ecbe491d4 = 'piazzadeicolori21' + '@' + 'gmail' + '.' + 'com';document.getElementById('cloak7162643567ce241d88bef94ecbe491d4').innerHTML += ''+addy_text7162643567ce241d88bef94ecbe491d4+''; ESTATE REGAZ! nasce dalla collaborazione virtuosa tra ASP CIttà di Bologna, angoloB, organizzazione nonprofit attiva dal 2010 con il progetto solidale piazzadeicolori21, e la realtà territoriale costituita dal Laboratorio R-8 di via Pallavicini 12, nato dall’esperienza di Casa Willy e del Centro Rostom nell’accoglienza e nel reinserimento sociale delle persone senza fissa dimora.

Venerdì 24 maggio prende il via la tappa bolognese di ITACA' Migranti e viaggiatori, Festival del turismo responsabile. Giunto alla sua XI edizione il festival propone un ricco programma di eventi, esperienziali e riflessivi, mirati a creare un percorso che dal centro della città conduce sui crinali dell’Appennino bolognese, così vicini e ricchi di natura e storie eppure così poco conosciuti per quanti sono abituati a non oltrepassare le mura felsinee. Diversi gli appuntamenti in collaborazione con ASP Città di Bologna: Mercoledì 29 maggio: GIRA LA CARTOLINA – Storie al centro per luoghi lontani dal centro Un itinerario turistico non convenzionale attraverso due importanti arterie cittadine: via Andrea Costa e via Saragozza. Si andrà alla scoperta di piccoli francobolli di verde e della toponomastica della zona, attraverso il racconto soggettivo delle persone che guideranno. Sequoie della California e torrenti sottoterra, Resistenza e luoghi da ricordare: il punto di vista diverso, per approfondire (o scoprire?) ciò che abbiamo sempre sotto il naso! Ritrovo ore 17 presso la chiesa di San Paolo di Ravone, via Andrea Costa 89. Giovedì 30 maggio: Le creature dell'arrestanza Un workshop gratuito che intende permettere a chi abita il quartiere di prendersi cura di Borgo Panigale, per dare il proprio punto di vista e costruire una mappa comune da cui partire per progettare strumenti e modalità di superamento delle difficoltà riscontrati nei luoghi in cui si è deciso di restare ad abitare. Al workshop parteciperanno anche i richiedenti asilo del Quartiere Borgo Reno ospiti negli appartamenti del progetto SPRAR di ASP Città di Bologna. Altri eventi in città e in Appennino in collaborazione con il Servizio SPRAR Metropolitano Che il viaggio abbia inizio.. Pagina web ITACA Bologna - Scarica tutto il programma di ITACA - Bologna e Appenino bolognese Pubblicato il 24/05/2019

Piazza Grande ha festeggiato 25 anni di attività con una Festa Grande , tre giorni dedicati ai temi della povertà, dell'ambiente e delle discriminazioni. Sabato 18 maggio al Mercato ritrovato, Rosanna Favato, Amministratrice unica di ASP Città di Bologna è intervenuta all'incontro pubblico dal titolo Come si abolisce la povertà? . Hanno partecipano insieme a lei al confronto su come creare valore con le persone senza dimora e come promuovere un’economia civile il Presidente di Piazza Grande Carlo Francesco Salmaso, l’Assessore Marco Lombardo, la Presidente di Legacoop Bologna Rita Ghedini e il professor Alessandro Martelli. I servizi di ASP per il contrasto alla Grave emarginazione adulta Qui il programma completo di Piazza Grande in Festa Le proposte di Piazza Grande per la città: Tuttt* per Bologna, Bologna è per tutt* Aggiornato il 20 maggio 2019

Dal 31 maggio al 2 giugno ritorna il Festival organizzato dall'Associazione Naufragi, in collaborazione con l'Università di Bologna e ASP Città di Bologna, tre giornidi arte, giochi, cultura e sport per creare connessioni e fare rete nel tessuto sociale bolognese. La manifestazione promuove un grande numero di eventi, partendo dalle case dei singoli cittadini con i quali si è svolto un percorso partecipato, all’interno dei salotti, spazi associativi,cortili e cucine aperti. L’evento sarà preceduto da uno spin-off nell’ambito del festival Itacà il 29 maggio, proseguirà poi nelle giornate di venerdì 31 maggio, sabato 1 e domenica 2 giugno. Scarica qui la brochure del programma. PROGRAMMA: Mercoledì 29 maggio - GIRA LA CARTOLINA – Storie al centro per luoghi lontani dal centro (evento lancio nel festival ITACA’) Un itinerario turistico non convenzionale attraverso due importanti arterie cittadine: via Andrea Costa e via Saragozza. Si andrà alla scoperta di piccoli francobolli di verde e della toponomastica della zona, attraverso il racconto soggettivo delle persone che guideranno. Sequoie della California e torrenti sottoterra, Resistenza e luoghi da ricordare: il punto di vista diverso, per approfondire (o scoprire?) ciò che abbiamo sempre sotto il naso! Luogo: quartiere Saragozza – ritrovo ore 17 presso la chiesa di San Paolo di Ravone, via Andrea Costa 89 Orario: ore 17-19.30 Evento su iscrizione Venerdì 31 maggio - BE pART – L’arte come esperienza per incontrare se stessi e gli altri Ogni espressione artistica e i luoghi che la ospitano si trasformano in una esperienza di incontro che coinvolge mente, corpo e cuore, uno spazio di ascolto e riflessione, un’occasione per guardare e pensare se stessi e il mondo. Dedicato a tutte le persone che non smettono mai di cercare prospettive nuove. Luogo: AICIS Bologna, via Marsala 45 Orario: ore 16-18 Evento su iscrizione - MANGIA COME PARLI – Ricette da luoghi lontani e misteriosi! Immersi nella mostra “Colours make a place better” (I Colori dell’Agorà – Comune di Bologna) Nato all’interno del sistema SPRAR del Comune di Bologna, il progetto “Parla come mangi”, ha realizzato un laboratorio di cucina rivolto a ragazzi/e richiedenti asilo e rifugiati, che propongono finger food e piatti fusion tra cucina africana ed emiliano romagnola. La mostra è il risultato del Laboratorio di Fotografia Partecipativa realizzato da Arca di Noè nell’ambito del progetto “I Colori dell’Agorà”che ha visto protagoniste persone residenti nella zona di Piazza dei Colori che hanno realizzato una loro personale e collettiva lettura della Piazza. Luogo: Centro Sociale Ruozi, via Castelmerlo 13 Orario: ore 17.30-20 Evento aperto al pubblico - LE MALE PAROLE – Le donne e le parole: dal facciaffronto allo strascino, da Napoli a Bologna e ritorno! A cura di Francesca Ciampi ed Elisa Dorso Il diritto delle donne anche… alle male parole; da Napoli a Bologna e ritorno. Francesca Ciampi ed Elisa Dorso vi invitano a seguirle in un percorso accidentato, ma divertente che culminerà con la scena finale de “La Gatta Cenerentola” di Roberto De Simone, commentata e tradotta dal napoletano al bolognese. A seguire aperitivo Luogo: Osteria la Buca del Pallone, via del Pallone 4 Orario: ore 21-23 Evento su iscrizione Sabato 1 giugno - APERITIVO DI-TRA-VERSO! Vieni a conoscere Città Prossima-HC e SBS: servizi DI prossimità, luoghi di incontro TRA cittadini con e senza dimora, VERSO un territorio inclusivo. Città Prossima-Help Center e il Servizio Sociale Bassa Soglia si presentano alla Bolognina. I servizi per adulti senza dimora e le associazioni territoriali insieme per costruire un territorio inclusivo. Saranno presenti: Giuliano Barigazzi Assessore alla Sanità e al Welfare del Comune di Bologna Rosanna Favato Amministratrice Unica di ASP Città di Bologna Monica Brandoli Responsabile Servizi di Contrasto alla Grave Emarginazione ASP Città di Bologna Daniele Ara Presidente del Quartiere Navile Luogo: via Albani 2/2 Orario: dalle ore 10 - YES, I AM A WITCH – Lezione aperta al pubblico del laboratorio di danza e espressione corporea per donne migranti e non, guidato dalla coreografa e performer Francesca Penzo. Esperienza di incontro e conoscenza di altre donne e altre culture attraverso la danza e l’improvvisazione corporea. Promosso da Associazione MondoDonna Onlus, Fattoria Vittadini e Cantieri Meticci Luogo: Centro Interculturale Zonarelli, via Sacco 14 Orario: ore 10-13 Evento su iscrizione A casa di Raimonda - MEMORIE D’AFRICA / SOMALIA ANNI ’30 Fondo Giuseppe Vecchi Archivio Home Movies – Bologna – Mostra fotografica, video-letture Isabella e Giorgio Marincola: una famiglia italo-somala tra colonialismo, immigrazione e post colonialismo. A seguire aperitivo Luogo: salotto nel centro storico Orario: ore 14-16 Evento su iscrizione - PRESENTAZIONE DEL MANIFESTO DEI LABORATORI DI COMUNITÀ E DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO SCHOOL4COMMUNITY! Intervengono Monica Brandoli ASP città di Bologna Alessandro Tolomelli Università di Bologna Giacomo Rossi Associazione Naufragi Orario: ore 16-17.30 Laboratori aperti a cura degli studenti del Liceo delle Scienze Umane, Giordano Bruno di Budrio (BO) Luogo: Centro Belletrame, via Sabatucci 2 Orario: ore 17.30-20 - IL GIOCO TRADIZIONALE APRE LA VIA DEL PORTO! I giochi popolari sul territorio bolognese all’interno delle comunità, dei centri accoglienza e della collettività: hanno lo scopo di recuperare antiche tradizioni secondo un approccio rivolto alla persona e alla sua integrazione, vienili a provare. È aperto ad ogni età! A cura di UISP Bologna Luogo: Cortile del co-housing presso, via del Porto 15 Orario: ore 16-18 Evento aperto al pubblico A casa di Serena - EMPATIA In collaborazione con TAZ Temporary Art Zone “Empatia” è un evento organizzato in una casa privata che, per l’occasione, si trasforma in una zona d’arte temporanea in collaborazione con l’Associazione Culturale TAZ Temporary Art Zone. Gli artisti invitati proveranno a rispondere alla domanda “Che cos’è l’empatia?”, condividendo le loro risposte artistiche e riflessioni con il pubblico. A seguire aperitivo Luogo: salotto in zona Costa/Saragozza Orario: ore 19-22 Evento su iscrizione Domenica 2 giugno A casa di Monica - LA QUESTIONE DEL POTERE NELLE RELAZIONI: desiderio di riconoscimento, bisogno di sicurezza ma anche rischio di disporre della vita altrui, senza rispetto per l’altro. Reading di testi, narrativa, sul potere nelle relazioni amicali, di coppia, professionali, sociali. A seguire brunch (con cibo portato dai partecipanti) Luogo: salotto in zona centro storico Orario: ore 11-13 Evento su iscrizione - LABORATORIO PERCUSSIONI NEL CORTILE DEL COHOUSING PORTO Laboratorio partecipato di percussioni e prove aperte alla scoperta della Murga Con la Murga Maraveia di Bologna Luogo: Cortile del co-housing presso, via del Porto 15 Orario: ore 17-19 A seguire aperitivo Evento aperto al pubblico - UNA RETE PER UN CANESTRO! – Torneo di basket a squadre con la Fortitudo Academy Società Dolce, in collaborazione con Fortitudo Academy, propone di mettere a contatto giovani atleti accolti in Foresteria con i migranti richiedenti protezione internazionale, attraverso l’organizzazione di un torneo: è aperto a tutti ed è possibile iscriversi come squadra. Squadre a tre con premiazione a cura di un giocatore della Fortitudo a sorpresa! Segui la call sulla pagina Facebook di Naufragi. Luogo: Centro Sportivo Torreverde, via Lame 298, Castel Maggiore Orario: ore 10-13 Evento su iscrizione, seguiranno info sul sito - SCRIVILA TU! – Laboratorio di composizione musicale e creatività testuale Laboratorio di composizione musicale e creatività testuale. Durante il laboratorio verranno insegnate le tecniche base di composizione di una canzone, dalla base musicale al testo, e verrà prodotta una canzone sul tema del Festival con l’apporto dei partecipanti. A seguire brunch Luogo: Centro storico, via Goito 11 Orario: ore 11-15 Evento su iscrizione, seguiranno info sul sito - GRANDE FESTA FINALE DELLA BOLOGNA DI TRA VERSO In collaborazione con Binario 69 Festa finale con giochi, proiezione video e concerto. Luogo: Montagnola Orario: ore 19-23 Evento aperto a tutta la cittadinanza

Martedì 14 maggio, presso il centro Beltrame-Sabatucci in Via Don Paolo Serra Zanetti n. 2, si terrà l'evento MIXEDSOUNDS, un viaggio tra occidente e oriente, una serata tra epoche e latitudini diverse”. L’evento inizierà per le ore 19.00 con la presentazione del libro “Via Veneto” di Simone Fiorito, per poi passare al gruppo musicale Apokalypto Fusion che ci accompagneranno con il progetto “ Fusai Fusa Shamballa”. Ricordiamo che l’ingresso sarà da Via Paolo Fabbri 110, a fianco del mercato. Scarica qui la locandina Pubblicato il 14 maggio 2019