Diventare Tutore volontario di minori stranieri non accompagnati: è dedicato alla promozione di questa figura l’incontro pubblico in programma per il 2 dicembre dalle 9 alle 13 in sala Tassinari a Palazzo D’Accursio. L'appuntamento è promosso da Comune di Bologna, ASP Città di Bologna e Garante Regionale per l’infanzia e l’adolescenza, con gli interventi dell’assessore al Welfare Giuliano Barigazzi, dell’Amministratore unico di ASP Gianluca Borghi e della Garante Clede Maria Garavini. L’obiettivo è fornire informazioni sull’attivazione del prossimo Corso per Tutori volontari, un percorso per la formazione di cittadini disponibili ad assumere la tutela legale di minori stranieri non accompagnati in carico ai servizi territoriali. Un ruolo delicato e rilevante, promosso dalla Legge sull'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati anche con l’istituzione di un Albo nazionale, che rappresenta l’opportunità di valorizzare le competenze della società civile.

Per maggiori informazioni sulla figura del Tutore si può visitare il sito del Garante Regionale.