È on line nella sezione Bandi di gara (qui il link) l’avviso di Procedura aperta per l’ “Affidamento della Gestione di Servizi alla Persona in condizioni di fragilità”: sono così disponibili le informazioni relative all’espletamento della gara per l’aggiudicazione dell’appalto delle diverse tipologie di servizi sociali richiesti.

19 i lotti, che spaziano dai servizi per la riduzione dei danni derivanti dall’uso di sostanze psicoattive e la prevenzione e limitazione dei rischi derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti, fino ai centri di accoglienza abitativa, passando per lo sportello informativo e di mediazione in carcere e la progettazione e realizzazione di attività culturali che promuovano eventi di inclusione sociale.

14 di 19 lotti sono finanziati anche col contributo pubblico proveniente dal Pon METRO, misure BO 3.3.1a (CUP F39J16001110007), BO 3.1.1a (F39G1600350007);  e dal PON Inclusione (CUP F31H16000060006).

Il termine per la presentazione delle offerte è fissato per il giorno 14/02/2018 alle ore 12: i plichi potranno essere inoltrati all’Ufficio Protocollo presso la sede di viale Roma 21, 40139 Bologna, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento o mediante corriere espresso o agenzia di recapito autorizzata. Presso lo stesso ufficio sarà possibile la consegna a mano negli orari specificamente indicati nel Disciplinare di Gara. 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato il 28 dicembre 2017