L’11 ottobre si è svolto all’interno del Salone del Podestà di Palazzo Re Enzo il Welcome Day per gli studenti stranieri che hanno scelto l’Università di Bologna come meta per un periodo di studio e/o di tirocinio. All’evento, pensato per agevolare l’inizio del percorso e arricchirne le potenzialità, hanno partecipato numerose realtà cittadine che, attraverso dei desk informativi, hanno presentato agli studenti le possibilità offerte dalla città a livello culturale, lavorativo e ricreativo.
 
Anche ASP, che in collaborazione con l’Unibo ha realizzato il programma “Unibo for Refugees”, ha partecipato a questa giornata dall’atmosfera variegata e internazionale, per illustrare agli studenti i servizi e le possibilità che l’Azienda può offrire loro.
Il desk informativo, accompagnato da una breve presentazione sul palco, ha spiegato ASP e le possibilità offerte agli studenti descrivendo i due ambiti, distinti e interrelati, dei servizi alla persona e delle attività culturali: da un lato, la possibilità di svolgere tirocini, curriculari o post-laurea retribuiti, o attività di volontariato all’interno dei differenti ambiti e servizi; dall’altro lato, l’opportunità di visitare la Quadreria, il Museo attraverso cui ASP condivide le opere ereditate nel corso del tempo, e di partecipare alle molte iniziative in linea con lo spirito di ASP che qui si realizzano.
Erano numerosi i partecipanti interessati e incuriositi dalla connessione tra ambito sociale e culturale che caratterizza ASP: non negando una prima confusione iniziale vedendo accostati i flyer della Quadreria e quelli dei numerosi servizi dell’Azienda, gli studenti sono stati positivamente colpiti a seguito della spiegazione che veniva data loro, e in molti hanno mostrato l’intenzione di intraprendere un percorso nell’ASP, come volontari o fruitori delle iniziative culturali.
 
A terminare l’evento sono stati il rettore dell’Università, Francesco Ubertini, e l’assessore Matteo Lepore, i quali hanno sottolineato l’importanza dell’Alma Mater, nonché l’internazionalità della città di Bologna e le numerose attività che questa può offrire per gli studenti stranieri e non.
 
 
Qui il testo di presentazione della Quadreria in italiano.
Click here for more information about Quadreria. 
 
 
Pubblicato il 17 ottobre 2018.