L'Auto Mutuo Aiuto (AMA) si propone di mettere in contatto persone che condividono lo stesso problema, facilitando dialogo e confronto. Con la collaborazione dell' Azienda USL di Bologna, il Centro per le Famiglie di ASP, in via del Pratello 53, un anno fa ha attivato un gruppo di genitori con figli adolescenti. Ogni mese si incontrano e raccontano quali difficoltà incontrano quotidianamente. Parlano di affettività, di sessualità, di dipendenze dalle droghe leggere, di difficoltà nel gestire lo studio. E' la condivisione dell'esperienza il concetto fondamentale che contraddistingue il muto aiuto. I genitori hanno anche dato un nome al loro gruppo:"Standard minimo".

Leggi l'intervista alla facilitatrice del gruppo, Elena Codogno, pubblicata sul Corriere di Bologna.

Vai al sito dell'Azienda USL sui Gruppi AMA

Pubblicato il 29 Marzo 2017

Joomla SEF URLs by Artio