Venerdì 29 novembre 2019 alle 18 al Centro Interculturale Zonarelli, in via Sacco 14, a Bologna, il nuovo appuntamento dei laboratori di Comunità del progetto Salus Space. L’incontro è aperto a tutti/e.

Sono state invitate alcune delle realtà del Terzo Settore più attive a Bologna, le associazioni interculturali e di migranti. Il tema che verrà affrontato sarà la “cittadinanza attiva” ed il ruolo della società civile all’interno di un nuovo modello di accoglienza e convivenza, dove i cittadini e le associazioni avranno un ruolo attivo partecipando alla co-gestione degli spazi.

L’incontro precedente si era tenuto nella Parrocchia Nostra Signora della Fiducia, tra i partecipanti rappresentanti della Chiesa cattolica, della comunità islamica ed delle comunità evangeliche di Bologna. Il lavoro si è concentrato sull’idea di permettere la condivisione di uno spazio di riflessione e preghiera a persone di fede differenti, ipotizzando una “stanza del silenzio” nella futura Salus Space.

I Laboratori di Comunità hanno lo scopo di definire una proposta di Carta dei valori e un Regolamento di comunità per coloro che vivranno e lavoreranno nell’area di via Malvezza, proposta che verrà discussa in un incontro pubblico giovedì 19 dicembre nella sede del Quartiere Savena.

 

Pubblicato il 26 novembre 2019

Joomla SEF URLs by Artio