Nel corso dei mesi di ottobre, novembre e dicembre ASP Città di Bologna ha incontrato le istituzioni cittadine. L'Amministratore unico e il Direttore generale si sono recati dal Prefetto, dal Questore e dal Presidente del Tribunale di Bologna per presentarsi e raccontare quali servizi ed interventi ASP Città di Bologna offre ai propri cittadini.
Si è trattato di occasioni di confronto per discutere dei principali problemi della città, aprendo un dialogo tra le realtà che a diverso titolo si occupano dello svantaggio sociale.
ASP Città di Bologna, che si occupa dell'erogazione dei servizi per anziani, minori e famiglie, estremo disagio e profughi si è quindi proposta come partner importante per garantire alla città interventi di accoglienza e integrazione.
Ringraziamo quindi le istituzioni che ci hanno ascoltato e accolto e a cui diamo la collaborazione per la risposta alle fasce più deboli dei cittadini bolognesi. 
 
Pubblicato il 19 Dicembre 2014