ASP ha conferito l’incarico di Dirigente del Servizio Accreditamento, Formazione e Qualità alla dott.ssa Manuela Campidelli a partire dal 17 agosto 2020. La posizione si configura come struttura in staff al Direttore Generale per i caratteri di strategicità e specializzazione delle materie trattate, nonché per la necessità di approccio multidisciplinare che richiede un elevato livello di integrazione con le altre realtà aziendali.
La formazione aziendale rappresenta una leva per il consolidamento di una cultura e di un modello organizzativo volto a esprimere la mission aziendale, che per ASP è: essere al servizio della comunità.
 
Il servizio formazione contribuisce al ruolo di facilitatore della Direzione Generale, utilizzando la formazione come leva per favorire la trasmissione dei valori, delle modalità e degli strumenti che possono essere utili alle diverse unità organizzative e agli operatori tutti per realizzare gli obiettivi condivisi con la Direzione stessa. Permette di attrarre indicazioni dalle UO e dagli operatori stessi su esigenze e suggerimenti per meglio dare significatività alle indicazioni della direzione, al fine di permettere una maggiore coesione e aderenza ai valori dell’Azienda.
Operatori formati e coinvolti favoriscono la realizzazione di servizi di qualità e vicini alle necessità di chi ne usufruisce.
 
La formazione è inoltre funzionale non solo al miglioramento delle competenze, ma contribuisce anche alla motivazione degli operatori (evitare l’elevato turn over), prevenzione del burn out, soprattutto di quegli operatori più esposti alla sofferenza degli utenti fragili, dando anche in questo caso valore al ruolo di “facilitatore” che la Direzione generale vuole perseguire. Il Servizio Accreditamento, Formazione, Qualità si occupa del coordinamento, della promozione e dello sviluppo delle attività di miglioramento continuo dei livelli qualitativi dell’erogazione delle prestazioni e servizi, e opera integrando e coordinando le competenze delle aree presenti in Azienda attuando azioni di analisi e di progettazione organizzativa, in collaborazione con le strutture aziendali interessate.
 
Pubblicato il 19/11/2020
 
Tratto da ASPNEWS_3_2020.pdf