La necessità di rispettare le indicazioni del distanziamento sociale ha determinato nuove  modalità di erogazione della formazione con corsi in modalità e-learning (corsi video registrati) o in modalità webinar dove è ricreate un’aula virtuale in cui i discenti e docente possono interagire.
 
Le tematiche formative proposte in ASP hanno riguardato le nuove necessità lavorative: gestione del personale in era pandemica, organizzazione del lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni ai tempi del Coronavirus, lo stress, la gestione dei rapporti di lavoro subordinato nella emergenza covid-19, lo Smart Working, etc.
 
Nei primi 6 mesi dell’anno 2021 i corsi di formazione hanno riguardato:
la sicurezza dei luoghi di lavorointeressando in particolare il personale assistenziale e sanitario;
la trasparenza nella PA e l’anticorruzione; il miglioramento del funzionamento organizzativo attraverso la costituzione di laboratori  per individuare soluzioni precise e operative, tracciando le responsabilità e condividendo il processo;
nuove procedure contabili a seguito dell’implementazione del software di contabilità;
il tema dello smart working per gestire al meglio il lavoro “da casa”.
 
Agli operatori dell’area anziani sono stati inoltre proposti corsi a distanza su: corrette procedure di igiene delle mani, gestione dell’incontinenza nell’anziano e come prendersi cura dello stress con la mindfulness.
 
Infine è stato proposto a tutti i dipendenti la possibilità di seguire il corso e-learning promosso dalla Regione Emilia Romagna sullaprevenzione e controllo delle infezioni da sars-cov2.
 
Tratto da ASP NEWS 3-2021